Carrello

Nessun articolo nel Carrello
Totale: €0.00

Carrello

Hai 0 articoli

Neil Poulton è un designer scozzese che vive e lavora a Parigi. Sin dagli esordi si specializza nel design di oggetti prodotti in serie dall'aspetto ingannevolmente semplice e ha ricevuto numerosi premi internazionali di design. Poulton è rinomato soprattutto per i suoi progetti nel campo della tecnologia e del design dell'illuminazione ed è spesso associato ai produttori LaCie e Artemide, con cui collabora da molti anni, fin dagli anni '90. Poulton ha ottenuto la laurea in Industrial Design presso l'Università Napier di Edimburgo nel 1985.

Successivamente, nel 1988, ha conseguito un Master in design presso la Domus Academy di Milano, in Italia, sotto la guida dell'architetto Andrea Branzi e del designer Alberto Meda. Oltre alla sua attività di designer, Poulton è spesso invitato come docente ospite, professore di laboratorio e giudice di laurea presso università di tutto il mondo, tra cui la Central Saint Martins di Londra, la Domus Academy di Milano, l'Università dell'Australia Occidentale di Perth, l'EESAB di Rennes e l'ENSCI (Les Ateliers) di Parigi. I progetti di Poulton hanno ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui dieci Red Dot Design Awards tedeschi, due "Best of The Best" Red Dot Design Awards, cinque premi "IF" International Forum Design tedeschi, due "Recommendation Premio Compasso d'Oro" e la "Menzione d'Onore Premio Compasso d'Oro 2011" per la lampada Veio progettata per Artemide. Nel 2018, la lampada Scopas di Poulton per Artemide è stata esposta nella prima Permanent Scottish Gallery del V&A Dundee in Scozia.

Nel 2019, Neil Poulton è stato inserito nella Napier University Hall Of Fame di Edimburgo, Scozia, e è stato anche nominato uno dei "FD100", i 100 migliori designer che rappresentano il design francese a livello internazionale.

Powered by Passepartout
Designed by Gestionale Toscana Srl