Carrello

Nessun articolo nel Carrello
Totale: €0.00

Carrello

Hai 0 articoli

Alfonso Femia nasce nel 1966 a Taurianova, in Calabria. Laureato in architettura all'Università degli studi di Genova, fonda lo studio 5+1 che, dal 2017, prenderà il nome di AF517, Atelier(s) Alfonso Femia. Spazia dall'ubanistica - tra i suoi progetti, complessi scolastici, centri polisportivi, hotel, ospedali - al lighting design, nell'idea che "la luce deve far parte dello spazio, ne deve disegnare geometrie,

in sintonia con la natura dello spazio e i sentimenti di chi quello spazio lo vive". Collabora con realtà importanti del mondo dell'illuminazione fra le quali iGuzzini, per cui disegna la sospensione Drop by Drop vincendo il "German Design Award 2020" nella categoria Excellent Product Design-Lighting. Nel 2018 viene chiamato da Eliana Martinelli per rivistare la texture dell'iconica lampada Cobra di Elio Martinelli e decide di collaborare con Arthur Simony, conosciuto a Parigi. “Allora ho pensato che tre parole, amore, realismo,immaginario, tre parole che mi appartengono come percorso ma che appartengono a molti, potessero creare dei vortici grazie alla mano di Arthur”.

Arthur Simony nasce a Parigi nel 1985. Attratto fin da piccolo da linee e forme, decide nel 2002 di iscriversi alla scuola di fashion design, in Belgio. Nelle sue opere ricerca la comunione fra artista e spettatore, immaginando installazioni interattive, come nel caso di "Décrocher les étoiles " (abbattere le stelle) dove il pubblico sale su una scala a pioli per raccogliere la scritta "stella" appesa al soffitto. Poetico e onirico, dal 2014 si dedica ai mantra che riversa e rielabora nei suoi disegni: una parola, una spirale,una poesia che si ripete ritmicamente per testimoniarne il potere e guidare l'osservatore a riflettere.

Powered by Passepartout
Designed by Gestionale Toscana Srl