Cart

No item to Cart
Total: €0.00

Cart

You have 0 products

Designer austriaco, nasce nel 1946. Laureato all’ENSAD (École nationale supérieure des Arts Décoratifs di Parigi, opera per lo più a Milano e si focalizza sulla ricerca di processi produttivi innovativi e nuovi materiali. A partire dagli anni ‘60, grazie alla collaborazione con Caber, successivamente Lotto, si specializza nel settore sportivo e mette a punto il primo paio di scarponi da sci in materiale termoplastico riciclabile. Negli anni ‘90 continua a sperimentare e progetta per Danese l’innovativo paraschiena Motorcyclist’s Back Protector, esposto nella collezione permanente di design del Museum of Modern Art di New York. Si volge anche ad altri settori, dall’arredo all’illuminazione, collaborando con note realtà internazionali come Cassina, Magis, Kartell, Flos, Martinelli Luce. Nell’ambito del light design vince numerosi e prestigiosi premi, tra cui due Compasso d’Oro, il primo nel 1994 per la lampada da parete in gomma Drop disegnata per Flos e il secondo nel 2001, con le lampade le lampade Tite e Mite, quest’ultima parte della collezione di design del Centre Pompidou di Parigi, realizzate in fibra di carbonio e fibra di vetro per Foscarini. Nel 2020 riceve l’Archiproducts Design Award con la lampada Accordéon per Slamp.

Powered by Passepartout
Designed by Gestionale Toscana Srl