Cart

No item to Cart

Total: €0.00

Cart

You have 0 products

Giancarlo Fassina, nato a Milano nel 1935 e scomparso nel 2019, è stato un noto designer italiano specializzato nella progettazione di apparecchi per illuminazione. Dopo aver ottenuto la laurea in architettura presso il Politecnico di Milano, Fassina si è dedicato alla luce in tutte le sue forme ed espressioni. Durante la sua carriera, ha collaborato con importanti aziende nel settore dell'illuminazione, consolidando la sua reputazione come esperto nel campo.

La luce era la sua passione e il suo mestiere, e ha dedicato grande cura e attenzione ad ogni dettaglio, compresi gli allestimenti per mostre e musei. Fassina ha studiato le ombre, le angolazioni e le esposizioni per creare atmosfere e effetti visivi suggestivi. Una delle sue creazioni più celebri è la lampada Tolomeo, ideata insieme a Michele De Lucchi per Artemide. Questa lampada, grazie al suo design funzionale e innovativo, ha ottenuto un grande successo e ha contribuito a consolidare la reputazione di Fassina nel campo dell'illuminazione di design. Nel 1989, proprio grazie alla lampada Tolomeo,

Giancarlo Fassina è stato insignito del prestigioso premio Compasso d'Oro, che rappresenta uno dei riconoscimenti più importanti nel campo del design italiano. Questo premio conferma il suo talento e la sua capacità di creare prodotti di alta qualità che combinano estetica e funzionalità. Giancarlo Fassina ha lasciato un'impronta significativa nel settore dell'illuminazione di design, contribuendo ad arricchire l'ambiente domestico e lavorativo con le sue creazioni luminose. La sua passione per la luce e la sua attenzione ai dettagli hanno reso i suoi progetti iconici e apprezzati in tutto il mondo..

Powered by Passepartout
Designed by Gestionale Toscana Srl